Vita da tutor: la visita di buon auspicio di Stefano

La nostra Rebecca della sede formativa di Feltre, coordinatrice di progetti finanziati dalla Regione e organizzatrice dei corsi serali del Catalogo ENACLAB, qualche giorno fa ha ricevuto una visita inaspettata quanto gradita. Ce lo racconta lei stessa in questo bel contributo: buona lettura!


Oggi pomeriggio è passato in ufficio Stefano, un ex allievo del corso Addetto alle macchine a controllo numerico CNC… Proprio oggi che ho avviato il nuovo corso per Tecnico delle macchine CNC, mi viene a trovare un allievo dello stesso corso di un anno e mezzo fa: che coincidenza!

Oggi un nuovo gruppo ha iniziato questo percorso. Sono curiosa di vedere come andrà: spero che ciascuno dei nostri allievi trovi davvero un’occupazione e spero che vivano l’esperienza del corso in modo piacevole e che rimangano soddisfatti… Sì, perché nel mio lavoro alla fine la cosa più bella è vedere persone soddisfatte di aver condiviso con noi un pezzettino della loro vita, persone soddisfatte di aver scelto noi di ENAC Veneto, di aver creduto nel valore e nella potenza della formazione!
Un’esperienza di formazione non è solo acquisizione di competenze, conoscenze e abilità, ma è un’esperienza di vita, in gruppo, con professionisti di settore.
La formazione è rimettersi in gioco, impegnarsi in una cosa che si conosce poco e farcela, dimostrare a sé stessi e agli altri di poter apprendere ancora.
Nutro stima sincera per ogni nostro allievo che si impegna in un percorso di formazione e desidero davvero che ciascuno di loro trovi la propria strada per la realizzazione personale e professionale.

Queste speranze non restano sogni e Stefano ne è una prova, come ne sono una prova tante altre belle storie di persone conosciute qui in ENAC Veneto.
Stefano, a luglio dello scorso anno ha terminato il tirocinio attivato all’interno di un percorso di politiche attive in un’azienda del territorio. E la cosa più bella è che oggi mi ha detto che sta lavorando sempre lì ed è felice. Stefano è contento di aver avuto l’opportunità di fare un percorso formativo, un tirocinio, di aver avuto docenti in gamba e di essere stato sostenuto da noi dello staff.
Ottima coincidenza oggi: la voglio interpretare come un buon augurio per il gruppo che inizierà i tirocini al termine del corso avviato oggi.

Schio (VI), 15/11/2018