La nuova edizione del corso per Operatore Socio-Sanitario

Pochi giorni fa abbiamo condiviso sulla pagina facebook di ENACLAB un articolo che racconta la curiosa storia di Stefano, un 47enne che da ragazzo ha vissuto a Como e ha frequentato il liceo linguistico, ma, dopo essere stato bocciato in quarta superiore, ha deciso di abbandonare gli studi per iniziare subito a lavorare come soccorritore sulle ambulanze.

Sette anni fa, Stefano si trasferisce a Pisa con la famiglia, dove conosce una collega di lavoro che gli lancia una sfida: riprendere da dove entrambi avevano lasciato e ricominciare a studiare!

Insieme si sostengono a vicenda e si danno man forte per sostenere prima gli esami d’integrazione del quarto anno e poi quelli per iscriversi alla maturità. L’obiettivo finale, una volta ottenuto il diploma superiore, è quello di iscriversi alla facoltà di Infermieristica, perché, racconta Stefano, “lo studio mi ha riaperto la mente. Quando hai 18 anni non ti rendi conto di quanto sia importante. Da adulto poi riscopri la meraviglia di imparare cose nuove e di approfondire certi temi che ti accompagnano per tutta la vita” (per leggere tutta la sua storia, puoi cliccare qui).


Anche tu hai voglia di imparare nozioni nuove e pensi che l’ambito delle professioni sanitarie faccia al caso tuo? Scopri la nostra nuova proposta formativa a catalogo:

Progetto formativo per OPERATORE SOCIO-SANITARIO

Il corso avrà una durata di 1000 ore, suddivise in 480 ore di formazione teorica e 520 di stage, e ha l’obiettivo di fornire tutte le competenze e la preparazione necessaria per svolgere la professione di Operatore Socio-Sanitario. L’OSS è la figura professionale definita dalla L.R 20/2001 che svolge la propria attività con il fine di soddisfare i bisogni primari della persona, favorire il benessere e l’autonomia in un contesto sia sociale che sanitario, in collaborazione con gli altri operatori professionali. Le attività riguardano: assistenza diretta ed aiuto domestico e alberghiero, intervento igienico sanitario e di carattere sociale, supporto gestionale, organizzativo e formativo.

Le materie insegnate durante la parte teorica riguarderanno questi tre ambiti di studio:

  1. area socio-culturale, istituzionale e legislativa;
  2. area psicologica e sociale;
  3. area igienico-sanitaria e tecnico-operativa.

L’esperienza di stage verrà invece così suddivisa:

  • 200 ore in Unità ospedaliera;
  • 120 ore in strutture per anziani;
  • 100 h + 100 h in due ambiti diversi tra disabilità, integrazione sociale e scolastica, assistenza domiciliare, salute mentale.

Questo percorso formativo prevede un numero massimo di 30 allievi.

Le lezioni si svolgeranno presso la nostra sede di Schio dove è stata allestita un’aula con le moderne tecnologie informatiche e le attrezzature per le esercitazioni.

Se sei interessato e vuoi partecipare, vai alla SCHEDA CORSO: scopri se hai tutti i requisiti necessari per accedere alle selezioni e scarica la domanda di partecipazione. La domanda dovrà pervenire alla segreteria ENAC Ente Nazionale Canossiano (sempre in via Fusinato, 51) entro e non oltre lunedì 24 luglio! Il giorno successivo verrà pubblicato sul sito schio.enaclab.org e presso la sede di Via Fusinato l’elenco degli ammessi alle selezioni.

Le selezioni si terranno presso la sede ENAC Schio mercoledì 26 luglio 2017, alle ore 8.30.

Per maggiori informazioni puoi chiamarci allo 0445 524212 oppure scriverci a schio@enac.org

 

Schio (VI), 12/07/2017