I consigli di ENACLAB: lo strumento di cattura!

Ti è già capitato di desiderare ardentemente che lo schermo del tuo pc si trasformasse in uno smartphone gigante così da poter fare quello screenshot dello schermo di cui hai così bisogno?

È successo anche noi! E allora, passato il primo momento di sconforto, ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo iniziato a cercare una soluzione a questo problema. Digitando e digitando, abbiamo scoperto qualcosa di veramente utile e che potrebbe risolvere anche i tuoi problemi!

Quindi, se anche tu rientri nel gruppo degli screenshottatori selvaggi, ti consigliamo di andare avanti nella lettura! 😉

Per fare quello che si potrebbe anche definire una sorta di “fermo immagine” del tuo desktop hai a disposizione 2 soluzioni: una è un po’ più lunga, mentre l’altra è più intuitiva.

Partiamo dalla prima, che chiameremo “La soluzione Paint”.

LA SOLUZIONE PAINT

Come avrai intuito, in questo primo caso, si utilizza il programma di grafica semplice Paint, che tutti i pc hanno in dotazione. Gli step da seguire sono questi:

  • Apri la schermata che vuoi “immortalare”
  • Schiaccia il tasto stamp che solitamente si trova in alto a destra sulla tastiera (vicino al tasto F12)
  • Ora apri il programma Paint e premi la combinazione Ctrl + V (che corrisponde alla funzione “Incolla”)
  • Bene! Ci sei! Adesso dovresti avere una riproduzione identica al tuo schermo sul programma di Paint, con il quale puoi anche decidere se ritagliare la parte che ti interessa o lasciarla così com’è!

Ecco come verrebbe lo screenshot con la soluzione Paint

L’ALTRA VIA…

La seconda soluzione, invece, prevede l’utilizzo di una funzione “nascosta” di Windows, che si trova nel menù a tendina che si apre cliccando sul tasto Start!

Stiamo parlando del cosiddetto “strumento cattura”. Cliccando sopra questa voce vi si aprirà una piccola finestra come quella che vedete qui sotto (indovinate come siamo riusciti a fare questa “foto” ;-))

Cliccando sul tasto “Nuovo” avrai la possibilità di utilizzare un cursore a forma di croce per ritagliare il riquadro della parte di schermo che ti interessa e realizzare così il tuo screenshot!

Qui puoi vedere come appare la finestra dello strumento cattura

Ti basterà poi salvare l’immagine creatasi e il gioco è fatto!

Speriamo che, dopo la lettura di questo articolo, non rimpiangerai più il fatto di non poter avere un cellulare al post del desktop.

Continua a seguirci per scoprire i prossimi trucchi di cui non potrai più fare a meno 😉

Schio (VI), 25/09/2017