"Grazie a ENACLAB ho trovato un lavoro che mi soddisfa a 360 gradi!": la storia di Alice

Oggi vi parliamo di Alice, una ragazza serie e determinata il cui cammino professionale ha incrociato le attività di Garanzia Giovani organizzate da ENACLAB Treviso: oggi sta lavorando con contratto di apprendistato presso l’azienda che l’ha ospitata e formata durante il periodo di tirocinio.

Ciao Alice, grazie per la condivisione della tua esperienza. Inizio con il chiederti come hai conosciuto ENACLAB ed il percorso a cui ti sei iscritta.

Ciao a tutti! Dopo aver deciso di dare le dimissioni presso il locale dove lavoravo, ho iniziato a cercare un lavoro che mi permettesse di avere turni in orario diurno; avevo mandato qualche curriculum presso aziende varie. Non riuscendo poi a ricevere nessun riscontro, ho capito che avrei dovuto giocare d’anticipo e trovare un modo per formarmi.

Da qui è partita una ricerca sfrenata alla migliore offerta, ma la maggior parte dei corsi necessitavano di una Laurea, senza contare che i prezzi risultavano sempre troppo elevati. Nella confusione più totale ho deciso di andare a cercare informazioni presso l’Informagiovani di Bassano e lì finalmente mi hanno indirizzato al sito di Garanzia Giovani dove FINALMENTE ho trovato il vostro corso. Senza pensarci un secondo ho chiamato ENACLAB.
Mi ritengo fortunata in quanto dietro a quella cornetta c’era una persona gentile che sapeva il fatto suo e che ha saputo rispondere a tutti i miei dubbi, sebbene avessi meno di mezza giornata per decidere e per iscrivermi al corso.
 
Ritieni che la proposta formativa di ENACLAB ti abbia aiutata ad affrontare il mercato del lavoro?
I contenuti del corso in ambito amministrativo e contabile che ho frequentato mi hanno aiutato a sviluppare delle conoscenze generali fondamentali per questo periodo: il fatto positivo è che gli argomenti delle lezioni in aula si adattavano molto ai dubbi che noi allievi avevamo nei confronti del lavoro (contratti, come comportarsi nei confronti di un datore di lavoro, conoscere i propri diritti e i propri doveri) rendendomi così una lavoratrice “consapevole”.

 

La storia di Alice

Ecco Alice, la protagonista di questa case history!

 

Dopo l’aula, il progetto formativo ha previsto due mesi di tirocinio in un’azienda: quali sono i punti di forza che hai dimostrato in azienda per “convincerli” ad assumerti?
I punti di forza per essere assunta in azienda sono state le conoscenze base in materia di sicurezza e privacy imparati al corso, ma pure tutti i suggerimenti su come comunicare con gli altri e su come presentare un curriculum fatto bene. Inoltre sono convinta del fatto che, se si dimostra di avere buona volontà, se ci si mette quel pizzico di umiltà in più e si dimostra spirito di sacrificio, si può crescere e imparare a fare bene il proprio lavoro anche nel seppur “breve” periodo di stage.
 
Come ti senti al termine di questa avventura? 
Al termine di quest’avventura mi sento felice! Grazie allo staff di ENACLAB sono riuscita a trovare una soluzione adatta alle mie esigenze e alle mie passioni. Mi avete aiutato a trovare un’opportunità vicino casa, che si adattasse al mio percorso di studio scolastico.
Ora grazie a ENACLAB ho un lavoro stabile e che mi soddisfa a 360 gradi 😉

 

Schio (VI), 29/01/2018