Empowerment e tirocini di reinserimento lavorativo

CONCLUSO


loghi imprendiamo

ENAC Ente Nazionale Canossiano con il partner FONDAZIONE ENAC VENETO CFP Canossiano

promuove un percorso di supporto all’inserimento lavorativo


Empowerment e tirocini di reinserimento lavorativo

nell’ambito della Direttiva Pari Opportunità nel lavoro che cambia  (DGR N. 254 DEL 08/03/2016)



OBIETTIVI DEL CORSO

Il percorso prevede interventi orientativi-consulenziali di gruppo e individuali, in abbinata ad un tirocinio di inserimento lavorativo in ambito web graphic.

L’intervento di Empowerment in particolare è volto a rafforzare/sviluppare competenze tecniche, ma soprattutto aiutare le partecipanti ad utilizzare efficacemente i loro talenti, le loro capacità e ad auto interpretare le proprie azioni. In quest’ottica l’intervento offerto può essere considerato trasversale a qualsiasi figura professionale, permettendo un miglioramento e potenziamento delle performance lavorative grazie a questo significativo aumento della consapevolezza di sé.

Nel tirocinio, si avrà modo di sviluppare competenze nell’inserimento di contenuti di testo e immagini su siti web, pagine social e piattaforme e-commerce, progettazione e implementazione di specifiche strategie di presenza e visibilità aziendale, sviluppo di un piano di marketing digitale sui siti.

SCARICA IL BANDO COMPLETO IN PDF.



DESTINATARI DEL CORSO

L’intervento è rivolto a 5 donne  disoccupate/inoccupate iscritte al Centro per l’impiego, residenti o domiciliate sul territorio regionale.

Tenuto conto che al momento è ancora in essere l’iniziativa Garanzia Giovani, sarà data priorità alle candidate con età superiore o uguale a 30 anni.

Requisiti ritenuti premianti per poter partecipare al percorso:

  • Diploma di maturità o Laurea;
  • Buon utilizzo del pacchetto Office e conoscenza dei maggiori social network;
  • Precedente esperienza nell’ambito web graphic e web marketing;
  • Adeguata motivazione al percorso proposto.

La partecipazione è gratuita e, per coloro che raggiungeranno il 100% di frequenza del monte ore previsto di tirocinio, è prevista un’indennità di partecipazione pari a 3 €/ora-tirocinio (o 6 €/ora-tirocinio per chi ha ISEE < ad € 20.000,00) e un bonus di conciliazione a chi può dimostrare di avere responsabilità di cura nei confronti di minori di età e/o disabili/anziani bisognosi, parenti o affini entro il 3° grado, conviventi e non, che possono ostacolare la partecipazione al progetto. Il bonus è previsto (fino ad esaurimento del budget disponibile) per sostenere i costi di baby sitter/assistenti che adempiono alle incombenze previste da normativa regionale (accompagnamento a scuola dei minori di 14 anni, per il tempo necessario al tragitto casa-struttura; assistenza anziani/disabili). Le condizioni e le modalità di accesso al bonus verranno esplicitate ai facenti richiesta).



DURATA E SEDE DI SVOLGIMENTO

L’attività orientativa e di counselling si svolgerà presso Fondazione ENAC Veneto a Schio (VI) in via Fusinato, 51, mentre le attività di tirocinio si svolgeranno presso le aziende partner del territorio (zona Schio, Torrebelvicino, Dueville, Vicenza).

Il percorso avrà luogo da fine marzo a metà luglio e sarà così strutturato:

ATTIVITÀ

ORE

Orientamento specialistico di gruppo

4

Empowerment

26

Orientamento specialistico individuale

12

Tirocinio di (re)inserimento lavorativo

360



DOMANDA DI AMMISSIONE

Per partecipare è OBBLIGATORIO  inviare la domanda di ammissione scaricabile cliccando sul bottone qui a fianco completa dei relativi documenti entro le ore 12.00 del giorno 19/03/2018, la consegna può essere fatta anche tramite email a schio@enac.org o fax al numero 0445/530519.

Il candidato sarà contattato dall’ente solo in caso di richiesta di perfezionamento documentazione, in caso contrario è tenuto a presentarsi alla selezione il giorno indicato senza ulteriori avvisi.

Selezione

Le selezioni, effettuate da un’apposita commissione, si svolgeranno presso la sede Fondazione ENAC Veneto a Schio (VI) in via Fusinato 51 il giorno 21/03/2018  alle 09.30.

La selezione prevede un colloquio individuale motivazionale/attitudinale e la somministrazione di un test per la valutazione delle competenze in ingresso. L’ammissione avverrà in base ad una graduatoria risultante dalla selezione e dai requisiti soggettiva, e sarà pubblicata sul sito dell’ente.



Il progetto è stato selezionato nel quadro del Programma Operativo cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo e secondo quanto previsto dall'Autorità di Gestione, in attuazione dei criteri di valutazione approvati dal Comitato di Sorveglianza del Programma con DDR. n. 570 del 17/05/2016.

loghi por 2014-2020



ho preso visione dell' Informativa sulla Privacy