Progetto formativo per OPERATORE SOCIO-SANITARIO


enac accreditam-1

Con Decreto n° 718 del 30/06/2017 ENAC – Ente Nazionale Canossiano – è stato autorizzato ad attivare 1 percorso per OSS rivolto a 30 allievi, riconosciuto dalla Regione Veneto.

 

OBIETTIVI

L’OSS è la figura professionale definita dalla L.R 20/2001 che svolge la propria attività volta a soddisfare i bisogni primari della persona, favorire il benessere e l’autonomia in un contesto sia sociale che sanitario, in collaborazione con gli altri operatori professionali. Le attività riguardano: assistenza diretta ed aiuto domestico, alberghiero, intervento igienico sanitario e di carattere sociale, supporto gestionale, organizzativo e formativo.

DESTINATARI

Il percorso per OSS è rivolto a 30 allievi.

REQUISITI PER L'AMMISSIONE Per l'ammissione al corso di formazione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  1. Assolvimento al diritto-dovere all'istruzione e alla formazione previsto dalla vigente normativa o maggiorenni in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media);
  2. Essere in regola con il permesso di soggiorno (per i cittadini comunitari ed extracomunitari).

I cittadini stranieri, comunitari ed extracomunitari, dovranno inoltre: 1. Possedere uno dei seguenti titoli:

  • diploma di licenza media conseguito in Italia;
  • attestato di qualifica professionale conseguito in Italia a seguito di percorso triennale di IeFP;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado conseguito in Italia;
  • diploma di tecnico superiore, di laurea o di dottorato di ricerca conseguito in Italia;
  • dichiarazione di superamento della prova di lingua rilasciata dalla Regione del Veneto;
  • certificato di competenza linguistica rilasciato da enti certificatori (Università di Perugia, Università di Siena, Università di Roma Tre, Società Dante Alighieri) almeno di livello A2.

2. Produrre il titolo di studio richiesto per l'accesso al corso:

  • se titolo di studio conseguito in Italia: autocertificazione del titolo di studio conseguito redatta ai sensi del DPR n. 445/2000;
  • se titolo di studio non conseguito in Italia ma all’interno dell’UE: titolo originale o autenticata accompagnato da traduzione ufficiale in lingua italiana;
  • se titolo di studio conseguito al di fuori dell’UE: titolo originale o autenticato legalizzato o con apostille (dichiarazione di valore rilasciata dalla rappresentanza italiana competente sul territorio in cui il titolo è stato conseguito - richiedibile anche tramite la propria Ambasciata o il Consolato Italiano) accompagnato da traduzione giurata in lingua italiana.

3. Inoltre alla domanda si deve allegare la seguente documentazione a pena di esclusione:

  • fotocopia del documento di identità e codice fiscale;
  • fotocopia tessera sanitaria;
  • fotocopia del permesso di soggiorno (se cittadino comunitario od extracomunitario).

PERCHÉ ISCRIVERSI?

Iscriviti a questo corso se vuoi ottenere la qualifica OSS Operatore Socio-Sanitario.

PROGRAMMA DEL CORSO

Durata del corso: 1000 h di cui 480 h di teoria e 520 h di tirocinio.

Materie di insegnamento: le discipline della parte teorica sono suddivise in tre aree:

  1. area socio-culturale istituzionale e legislativa;
  2. area psicologica e sociale;
  3. area igienico-sanitaria e tecnico operativa.

Luogo di svolgimento delle lezioni: presso la sede ENAC in via Fusinato n° 51 a Schio (VI) che è allestita un’aula con le moderne tecnologie informatiche e le attrezzature per le esercitazioni.

Esperienze di tirocinio: la normativa regionale prevede che le 520 ore di tirocinio siano così suddivise:

  • 200 ore in Unità ospedaliera;
  • 120 ore in strutture per anziani;
  • 100 h + 100 h in due ambiti diversi tra disabilità, integrazione sociale e scolastica, assistenza domiciliare, salute mentale.

Il tirocinio si svolgerà lungo l'arco del corso, quando è sospesa l’attività in aula.

La frequenza alle attività formative (lezioni teoriche e tirocini) è obbligatoria. Non saranno ammessi a sostenere le prove di valutazione finale i corsisti che:

  • avranno accumulato un numero di assenze superiore al 10% del monte ore complessivo;
  • che abbiano riportato una valutazione negativa nelle discipline teoriche o anche in una sola esperienza di tirocinio.

SCARICA IL BANDO COMPLETO

MODALITÁ DI EROGAZIONE

Lezioni teoriche ed esercitazioni in aula + tirocinio.


DOMANDA DI AMMISSIONE

Ogni candidato potrà partecipare alla prova di selezione presso un solo Ente.

Gli aspiranti dovranno presentare domanda di ammissione utilizzando l’apposito modulo scaricabile >>cliccando qui<< e completa di tutta la documentazione ivi indicata.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 24 Luglio 2017 presso la segreteria ENAC Ente Nazionale Canossiano in via Fusinato n°51 a Schio (VI). Per l’avvenuta presentazione nei termini farà fede il timbro apposto dal ricevente.

Le domande si considerano prodotte in tempo utile anche se spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine indicato. A tal fine farà fede la data di ricevuta del ricevente, ma le stesse dovranno essere anticipate via fax entro la data di cui sopra.

A partire dalle ore 10.00 di Martedì 25 Luglio, sarà disponibile presso la sede ENAC di via Fusinato n°51 a Schio e sul sito http://schio.enaclab.org/ l’elenco dei candidati ammessi alla selezione. Non sarà dato ulteriore avviso.


SELEZIONI

Per le prove di selezione per l’ammissione al corso, i candidati che saranno ammessi sono invitati a presentarsi muniti di un idoneo documento di riconoscimento, di permesso di soggiorno (se cittadini stranieri) e di una penna biro nera, senza ulteriore avviso, presso la sede ENAC di via Fusinato N°51 a Schio il giorno Mercoledì 26 Luglio 2017, ORE 08.30.

La prova prenderà avvio alle ore 10.00.

Le prove di selezione prevedono un test scritto della durata di 60 minuti e un colloquio.

Solo coloro che avranno superato il test scritto potranno accedere alla fase del colloquio che si terrà il giorno Venerdì 28 Luglio; l’orario sarà indicato con comunicazione successiva a chi avrà superato il test scritto. Chi avrà superato la selezione verrà inserito in una graduatoria; sarà indicata una data entro la quale il candidato dovrà produrre tutti i documenti necessari all’iscrizione del percorso formativo e la ricevuta di avvenuto pagamento della quota di iscrizione al corso (1500 euro). In caso di mancato rispetto del termine indicato, di produzione di documentazione incompleta o inadeguata o di mancato pagamento della suddetta quota di iscrizione, il candidato non sarà più ammissibile al corso e si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

 



Docente del corso
Formatori esperti
Professionisti e formatori in ambito Socio-Sanitario.

PORTFOLIO - CURRICULUM

Tutti i docenti chiamati ad intervenire sono esperti nella materia che insegnano e hanno esperienza pluriennale sia come formatori che come professionisti.