Formazione finanziata per lavorare nella grande distribuzione organizzata

IN SVOLGIMENTO


fondosocialeImmagine

Formazione finanziata per lavorare nella grande distribuzione organizzata

ENAC Ente Nazionale Canossiano promuove un percorso gratuito per ADDETTO ALLA VENDITA PER LA GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA nell’ambito della DGR. 840 del 29/06/2015.

 

OBIETTIVI DEL CORSO

Il percorso formativo individuato intende fornire una formazione mirata su tutte le competenze e conoscenze necessarie per operare all’interno dei punti vendita della GDO.  I partecipanti al progetto avranno la possibilità di acquisire competenze per riconoscere e saper operare all’interno di punti vendita della GDO, eseguire operazioni di confezionamento e conservazione dei prodotti, comunicare in maniera efficace con colleghi e clienti, provvedere all’allestimento e al rifornimento degli scaffali, assistere il cliente durante la fase pre e post vendita, gestire il ricevimento, il controllo e lo stoccaggio della merce.  

DESTINATARI DEL CORSO

Il corso è rivolto a persone di età superiore ai 30 anni compiuti rientranti in una delle seguenti categorie:
  • disoccupati di età superiore a 50 anni
  • disoccupato di lunga durata (più di 12 mesi)
  • persone che negli ultimi 6 mesi non hanno svolto un lavoro subordinato della durata di almeno 6 mesi
  • persone che negli ultimi 6 mesi hanno svolto un’attività in forma autonoma la cui remunerazione annuale lorda è stata inferiore ai 4.800,00;
  • persone che negli ultimi 6 mesi hanno svolto un’attività lavorativa in forma parasubordinata la cui remunerazione annua lorda è stata inferiore a 8.000,00 euro
  • disoccupati che vivono soli con una o più persone a carico
  • disoccupati che sono parte di nucleo familiare monoreddito con una o più persone a carico
Posti disponibili: massimo 15 partecipanti per percorso.    

DURATA E SEDE DI SVOLGIMENTO

Il percorso prevede 120 ore di formazione teorico-pratica d’aula, un’attività di accompagnamento al lavoro ed eventuale tirocinio di durata compresa tra i 2 e i 4 mesi. I percorsi saranno attivati a partire dal mese di  settembre 2016 e  si svolgeranno a Schio in via Fusinato 51. La partecipazione è gratuita e qualora il partecipante non percepisse alcun sostegno al reddito è prevista l’erogazione di un’indennità di frequenza di 3 euro ora per le ore effettive svolte e al raggiungimento di almeno il 70% del monte ore complessivo del percorso. L’indennità sarà pari a 6 euro nel caso di: ISEE ≤ 20.000 euro - disoccupati che vivono da soli o con una o più persone a carico - disoccupati parte di un nucleo familiare monoreddito con una o più persone a carico. Inoltre, se attivato, è prevista una borsa di tirocinio pari a euro 400,00 lordi/mese previo raggiungimento di almeno il 70% del monte ore previsto.  

DOMANDA DI AMMISSIONE

Per partecipare al corso è necessario compilare la DOMANDA DI AMMISSIONE. Scarica e compila anche i relativi allegati: modello autocertificazione carichi di famiglia modello autocertificazione stato occupazionale La domanda, completa di tutta la documentazione ivi indicata. Le domande dovranno pervenire presso la segreteria ENAC secondo una delle seguenti modalità: via posta, consegna a mano,  via mail o via fax, entro le ore 13.00 del giorno 15/06/2016. La partecipazione al percorso sarà valutata sulla base della correttezza della documentazione inviata e del curriculum vitae del candidato per assicurare l’omogeneità del gruppo classe e la buona riuscita del percorso. Nel caso ci fosse un numero superiore di candidature sarà prevista una selezione.  

Il progetto sarà soggetto a valutazione da parte della Sezione Lavoro della Regione Veneto e la realizzazione dell’attività sarà quindi subordinata all’approvazione del progetto stesso da parte dell’Amministrazione Regionale