Riapre bando per la selezione di cinque partecipanti per il percorso di Banconiere di prodotti alimentari freschi

ISCRIZIONI CHIUSE


enac accreditam-1

ENAC Ente Nazionale Canossiano ,

promuove un percorso reinserimento lavorativo:


Riapre bando per la selezione di cinque partecipanti per il percorso di Banconiere di prodotti alimentari freschi

nell’ambito delle Politiche attive 2015 (Dgr n. 840 del 29/06/2015)



OBIETTIVI DEL CORSO

Il percorso è rivolto a formare un addetto al banco gastronomia, il profilo può operare all’interno della Grande Distribuzione o nel commercio tradizionale; è lo specialista che vende prodotti alimentari freschi (salumi, insaccati, formaggi, ecc.) e prepara elaborati gastronomici pronti per il consumo quali antipasti, piatti pronti, dessert, prodotti tipici, specialità, ecc. di cui cura anche la presentazione. Oltre a consigliare e stimolare i clienti nel momento dell‟acquisto fornendo indicazioni sulla qualità e sulle caratteristiche dei prodotti in vendita, cura gli spazi espositivi all‟interno del banco di vendita. Sono previste 170 ore di formazione teorico-pratica d’aula, e tirocinio di 3 mesi.  

DESTINATARI DEL CORSO

  Il corso è rivolto a disoccupati di età superiore ai 30 anni compiuti che rientrino almeno in una delle seguenti categorie: - disoccupati di età superiore a 50 anni; - disoccupati di lunga durata (disoccupazione superiore ai 12 mesi) - persone che negli ultimi 6 mesi non hanno svolto un lavoro subordinato legato ad un contratto della durata di almeno 6 mesi - persone che negli ultimi 6 mesi hanno svolto un’attività in forma autonoma la cui remunerazione lorda su base annua è inferiore a 4.800,00€ - persone che negli ultimi 6 mesi hanno svolto un’attività lavorativa in forma parasubordinata la cui remunerazione lorda su base annua è inferiore a 8.000,00 € - disoccupati che vivono soli con una o più persone a carico - disoccupati che sono parte di un nucleo familiare monoreddito con una o più persone a carico.   Che rispondano, inoltre, ai seguenti requisiti reddituali:
  • percettore di sostegno al reddito (almeno 1 posto riservato a questa categoria)
  • persone disoccupate non percettori di sostegno al reddito con ISEE > 20.000 euro (massimo 4 posti riservati a questa categoria)
  • persone disoccupate non percettore con ISEE < di 20.000 euro (massimo 2 posti riservati a questa categoria)
         

DURATA E SEDE DI SVOLGIMENTO

I percorsi si svolgeranno a Creazzo. La partecipazione è gratuita e qualora il partecipante non percepisse alcun sostegno al reddito è prevista :
  • Per le attività di formazione e ricerca attiva: erogazione di un’indennità di frequenza di 3 euro ora per le ore effettive svolte e al raggiungimento di almeno il 70% del monte ore complessivo del percorso. L’indennità sarà pari a 6 euro nel caso di ISEE ≤ 20.000 euro oppure nel caso di  persone disoccupate che vivono da soli con una o più persone a carico oppure parte di un nucleo familiare monoreddito con una o più persone a carico.
  • Per il tirocinio se previsto: borsa di tirocinio pari a euro 400,00 lordi/mese previo raggiungimento di almeno il 70% del monte ore previsto.
 

DOMANDA DI AMMISSIONE

Per partecipare e OBBLIGATORIO INVIARE DOMANDA DI AMMISSIONE  E RELATIVI ALLEGATI ENTRO E NON OLTRE IL 21/11/2016 tramite fax 0445 530519 o indirizzo email schio@enac.org . Chi fosse interessato e pregato di contattare ENAC telefonando allo 0445/524212 dalle 09.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.30 oppure inviando via mail schio@enac.org oppure via fax 0445/524212 la manifestazione di interesse.   Scarica qui la domanda di partecipazione e i relativi allegati: La partecipazione sarà valutata sulla base della correttezza della documentazione inviata in corrispondenza dei requisiti richiesti, qualora vi fosse un numero superiori di domande pervenute sarà prevista una selezione basata su colloqui conoscitivi in data  22/11/2016. LEGGI IL BANDO COMPLETO