Uno stage che, ancora prima della sua conclusione, si trasforma in apprendistato: la storia di Chiara!

Oggi chiacchieriamo con Chiara, ex allieva del percorso formativo “Addetto alla gestione amministrativa e back office commerciale”che si è tenuto nella sede ENAC Veneto di Treviso. Assunta con contratto di apprendistato nell’azienda in cui ha svolto un tirocinio formativo promosso da ENAC Veneto, ci racconta come ha ottenuto questo eccellente risultato.


Chiara, congratulazioni per la stipula del tuo contratto! Il tuo percorso di formazione in ENAC Veneto non prevedeva un tirocinio, ma è stato attivato a seguito dell’incrocio domanda-offerta: che impressioni hai avuto di questo servizio promosso dal nostro Ente?

Ciao a tutti e grazie!

Il mio percorso con ENAC Veneto mi ha dato una duplice opportunità, quella di apprendere nuove conoscenze in un ambito a me sconosciuto e quella di essere messa in contatto con l’azienda in cui oggi lavoro. È stata una concreta possibilità d’inserimento nel mondo del lavoro.

Come sei arrivata a conoscere ENAC Veneto e a scegliere i nostri servizi?

L’anno scorso ho lavorato in un’importante azienda italiana che però non offriva possibilità lavorative a lungo termine, perciò ho deciso di acquisire nuove competenze e tentare una strada diversaAttraverso il programma Garanzia Giovani e i Social Network ho conosciuto ENAC Veneto che in quel periodo aveva attivato il corso cui ero interessata e mi sono subito iscritta.

Durante il tirocinio hai potuto mettere in pratica quanto avevi appreso durante la formazione in aula? In che modo la tua esperienza formativa in ENAC Veneto ti ha aiutata ad affrontare il mercato del lavoro?

Il corso mi ha introdotta a materie quali la contabilità, il controllo di gestione, la comunicazione nel contesto lavorativo, strumenti informatici, il Web Marketing. Tutte competenze che ho potuto applicare e sviluppare ulteriormente in un contesto aziendale.

Il tuo tirocinio è stato interrotto prima dei sei mesi inizialmente previsti, proprio per la stipula anticipata del contratto di apprendistato. Come stai vivendo questo momento?

È stata una grande soddisfazione avere la possibilità di crescere professionalmente in un’azienda che ha creduto e investito su di me tanto da decidere di chiudere in anticipo il periodo del tirocinio. Il contratto di apprendistato è per me l’opportunità di applicare le competenze acquisite finora e di svilupparne di nuove in una prospettiva lavorativa a lungo termine.

Che consiglio ti senti di dare ai tuoi coetanei in cerca di lavoro e che non conoscono le iniziative rivolte ai giovani?

Il mio consiglio è di non limitarsi all’acquisizione del proprio titolo o ruolo lavorativo, ma di approfondire sempre il proprio ambito di competenza. Bisogna essere curiosi e mantenere la voglia di misurarsi in diversi contesti per potersi inserire nel mondo del lavoro e io ho avuto questa opportunità attraverso il programma Garanzia Giovani ed ENAC Veneto. Vi sono vari punti dedicati sul territorio, ma è possibile informarsi sulle varie iniziative anche su Internet e i Social Network. Mai arrendersi!

Chiara, non ci resta che riportarti i complimenti da parte dei tuoi docenti e dello staff ENAC Veneto al completo. In bocca al lupo e continua così: gli atteggiamenti che ti hanno portato al successo lavorativo in questa esperienza ti saranno utili per tutto il futuro che hai davanti!


Anche tu come Chiara vorresti avere la possibilità di accrescere le tue competenze frequentando un corso di formazione gratuita?

Scopri i nostri progetti formativi http://schio.enaclab.org/corsi-di-formazione-finanziati/ oppure contattaci per avere maggiori informazioni sui prossimi percorsi in programma!

Schio (VI), 04/12/2018